giocattoli e libri

COSA C'É DI NUOVO

Re-CreAzioni

Prende il via Re-CreAzioni, curato dall'atelierista Renata Marino, un progetto che nasce per condividere con i bambini il valore del saper fare... e ri-fare, attraverso la rivisitazione di oggetti ormai desueti.

I bambini sono al centro di un  percorso di creatività, di scoperta e di gioco alternativi e sostenibili, che traggono linfa ed ispirazione dalla lettura dei titoli più interessanti dedicati all'argomento.

Due o tre buoni propositi per l’anno nuovo

la grande neve - foto di stefano tedioli

Non è semplice far coesistere in maniera credibile un’impresa commerciale con una sorta di vocazione ideale. Bisogna fidarsi. Poi si capisce che le cose vengono da sé, camminano insieme e non potrebbe essere altrimenti. L’Associazione duetta con libri e giochi nei linguaggi congeniali ai bambini.
Mellops funziona un po’ da collettore di idee. Per noi che lavoriamo sul territorio con grande attenzione per ciò che succede intorno, il concetto di comunità è importante e ha sempre bisogno di  occasioni condivise, di voci diverse, di nutrirsi di ciò che il suo stesso tessuto inventa e produce. Questo vale in particolar modo quando si parla di bambini, che spesso subiscono uno spostamento di attenzione su modelli sintetici, lontani e virtuali.

www.southwestguidebooks.com/wilderness_kids.htm

È importante rimettere l’infanzia al centro, risvegliare le naturali e spontanee interazioni con un ambiente che ci vorrebbe forse un po’ più “selvatici”, che andrebbe vissuto con maggiore consapevolezza, che “batte cassa” e ci chiede comportamenti responsabili. Nella finzione del gioco ci può essere tutto questo. Sarebbe un peccato, un vero peccato, per noi e per i nostri figli, perdere questo treno. Almeno si potrà dire di averci provato.

Sul filo di questo pensiero, oltre ai consueti appuntamenti con i bambini, due o tre “buoni propositi” per il 2011.

Albi gratuiti per artisti in erba: blocchi di cartoncino e di carta bianca e colorata fatti con lo sfrido della lavorazione della carta

Pannolini lavabili, a cura di Valentina Fazio: incontri periodici di informazione alle famiglie, punto di ascolto e vendita

Il dottore dei giocattoli, a cura di Roberto Papetti

tintinnabula - foto di stefano tedioli

i bambini giocheranno a compiere piccoli gesti virtuosi, legati ai loro giocattoli, alla possibilità di recuperarli se rotti, di riciclarli se in condizioni disperate, di donarli se ormai inutilizzati

La piccola piazza dei genitori, a cura della Dottoressa Cecilia Fazioli: un tempo e un luogo per scoprire quanto fa bene incontrarsi e dialogare nella “piazza”, dove ciascuno può dire la sua o semplicemente ascoltare.

Una mela al giorno, a cura delle Farmacie Comunali: incontri, giochi e letture per bambini e genitori su argomenti che riguardano la salute

Cartoline da Faenza: il bambino indaga la realtà che lo circonda e che costituisce il tessuto del suo vissuto quotidiano, raccoglie tracce, trame e suggestioni della città, delle piazze e dei luoghi nascosti, foto di alfabeti urbani, mappe di suoni, di odori e di colori, ritratti di palazzi…

… e un dolce 2011 a tutti!

Lascia un commento